Portale Trasparenza Comune di Cantello - MANUTENZIONE ORDINARIA EDILIZIA PRIVATA

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

MANUTENZIONE ORDINARIA EDILIZIA PRIVATA
Responsabile di procedimento: TURCONI PAOLO
Responsabile di provvedimento: TURCONI PAOLO
Descrizione

REALIZZARE INTERVENTI DI MANUTENZIONE ORDINARIA

Per realizzazione di interventi di manutenzione ordinaria si intende l’insieme di quelle opere che riguardano la riparazione, il rinnovamento e la sostituzione delle finiture degli edifici e quelle necessarie ad integrare o mantenere in efficienza gli impianti tecnologici esistenti.
(Rif. art. 27, comma 1, lett. a) L.R. n. 12/05).

“a) interventi di manutenzione ordinaria, gli interventi edilizi che riguardano le opere di riparazione, rinnovamento e sostituzione delle finiture degli edifici e quelli necessari ad integrare o mantenere in efficienza gli impianti tecnologici esistenti, anche con l’impiego di materiali diversi, purchè i predetti materiali risultino compatibili con le norme e i regolamenti comunali vigenti;” (Rif. art. 33, comma 2 L.R. n. 12/05).

“Nel rispetto delle normative di settore, aventi incidenza sulla disciplina dell’attività edilizia, della sicurezza del cantiere, della sicurezza degli impianti e, in particolare, delle disposizioni contenute nel D.Lgs. n. 42/2004, i seguenti interventi possono essere eseguiti senza titolo abilitativi:

• interventi di manutenzione ordinaria;
• interventi volti all’eliminazione di barriere architettoniche che non comportino la realizzazione di rampe o di ascensori esterni, ovvero di manufatti che alterino la sagoma dell’edificio;
• opere temporanee per attività di ricerca nel sottosuolo che abbiano carattere geognostico o siano eseguite in aree esterne al centro edificato;
• realizzazione di coperture stagionali destinate a proteggere le colture ed i piccoli animali allevati all’aria aperta ed a pieno campo, nelle aree destinate all’agricoltura;
• strutture temporanee di cantiere.”

Esempi:
Lievi opere di riparazione e sostituzione di finiture di edifici esistenti.

Procedura:
L’interessato deve redigere una semplice comunicazione scritta indirizzata al Comune, con indicazione dell’ubicazione del fabbricato, della data di inizio dei lavori e delle opere che si vanno ad eseguire.

La comunicazione di attività edilizia libera non è obbligatoria.



Riferimenti:

SPORTELLO UNICO EDILIZIA

Ufficio Tecnico Comunale
mail: urbanistica@comune.cantello.va.it
Orari pubblico: MARTEDI’ ore 16,00 - 18,00
GIOVEDI’ ore 10,00 - 12,30
SABATO ore 10,00 - 12,30
Responsabile Area: Geom. Antonio Silvano Donati

MODULISTICA/CARTACEA ON LINE - PTP6

Attività Edilizia Libera - Comunicazione
Segnalazione Certificato Inizio Attività - S.C.I.A.
Denuncia Inizio Attività - D.I.A.
Permesso di costruire - P.D.C.

Per la documentazione di riferimento utilizzare il sito www.p.t.p.l.altervista.org/Modulistica

Chi contattare
Conclusione tramite silenzio assenso: si
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: si
Regolamenti per il procedimento
Contenuto inserito il 30-09-2013 aggiornato al 30-09-2013

(1) Log: ricerca
0

Ricerca procedimenti

Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza Monte Grappa, 1 - 21050 Cantello (VA)
PEC comunedicantello@postecert.it
Centralino +39.0332.419111
P. IVA 00404280125
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato con ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it